“C’era una volta una principessa …” Molte favole iniziano proprio così … e oggi vi racconterò la mia “favola”!

Come tutte le ragazze, sin da bambina, ho sempre fantasticato sul matrimonio e sognato di indossare uno di quei meravigliosi abiti che si vedono sui giornali o nei film.
La mia favola inizia nell’Atelier di Paola D’Onofrio. L’atelier si trova nel cuore di Roma, in Viale Trastevere 248.
La cosa che mi ha subito piacevolmente colpita è stato il calore con la quale sono stata accolta. Mi guardo intorno e scopro una location arredata con mobili d’epoca e stucchi che richiamano gli anni di inizio Ottocento. Si respira un’atmosfera elegante ed incantata dove nulla è lasciato al caso.
È in questa cornice che incontro la signora Paola, l’ideatrice e creatrice di abiti meravigliosi, e Elena addetta alla vendita, ma soprattutto “consigliera” delle future spose.
Mentre sorseggiamo un tè, la signora Paola racconta la storia di come è nato l’atelier e la sua passione di disegnare abiti sfarzosi e sexy, ma anche romantici ed eleganti per donne che non hanno paura di mostrare la propria femminilità anche in un giorno così particolare.
Gli abiti sono realizzati con materiali pregiati, leggeri e scintillanti, pizzi francesi, tulle, schiffon e ricami.
Elena mi spiega che ogni abito può essere personalizzato secondo il gusto della sposa, e questa è una cosa che ho apprezzato molto perché alla fine ogni sposa ha un abito unico ed originale senza eguali.
Paola D’Onofrio attraverso le sue 3 collezioni (Paola d’Onofrio, Daniel Degli Onofri, Kristal’s Bride) riesce a proporre abiti che soddisfino ogni esigenza di gusto e di spesa.

  • La collezione Paola D’Onofrio è la linea di Alta Moda dell’Atelier. Gli abiti prendo ispirazione da atmosfere raffinate e principesche. I materiali sono pregiati, ricchi e vari.
  • La Collezione Daniel Degli Onofri è la linea romantica per spose che non vogliono rinunciare alla bellezza di meravigliosi abiti.
  • La collezione Kristal’s Bride è la linea amata dalle spose che vogliono vestire linee morbide senza eccessi e con un mix equilibrato di lavorazioni, pizzi, ricami e cristalli.

Dopo aver conosciuto l’Atelier e le collezioni, finalmente ….  è arrivato il momento di provare gli abiti … il mio sogno si stava per avverare.
Ho provato 3 abiti completamente diversi tra loro. Il primo abito che indosso è il modello che mi piace, a sirena tutto di pizzo con un bellissimo strascico… mi guardo allo specchio e sono incredula, vari emozioni mi assalgono mi viene quasi da piangere … mi sento bellissima!
Il secondo abito che ho provato, è il classico abito dei sogni, grande grande come una nuvola di zucchero filato, mi sono sentita come una vera principessa!
Ed infine il terzo abito, molto lineare e diciamo più “semplice” rispetto i precedenti. Con quest’abito ho avuto la sensazione di essere uscita da un film con il mio ombrellino.
Il verdetto finale?? Io mi sono innamorata del primo che ho indossato, l’ho subito sentito mio! Quale è il vostro preferito invece?

Indossando questi abiti si vede e si tocca con mano, come ogni abito venga studiato con attenzione in ogni minimo dettaglio, a partire dalla scelta del tessuto, allo studio del ricamo, trasformando ogni pezzo in una meravigliosa creazione. Adoro poi i giochi di trasparenza che donano sensualità  e eleganza nello stesso tempo.

Alle future sposine consiglio di andare in questo meraviglioso atelier perché oltre ad avere abiti unici , troverete anche uno staff altamente qualificato che saprà realizzare l’abito dei vostri sogni …

Ringrazio la mia amica e blogger Meggy di ImpossibileFermareIBattiti che mi ha accompagnato in questa fantastica esperienza, ringrazio Claudia Frijo Photographer per avere fatto questi meravigliosi scatti e infine ringrazio la signora Paola per aver avverato il mio sogno, Elena per avermi consigliato e spiegato tante cosine che non sapevo in questo ambito e Patrizia per avermi aiutato ad indossare gli abiti.

Post correlati

29 Risposte

  1. serena

    sono fantastici i suoi abiti possiamo dire che Paola D’Onofrio è l’atelier per eccellenza a Roma. Anche mia madre comprò il suo abito da lei!
    Sei stupenda con questo abito!
    un bacione
    admaiorasemper.website

    Rispondi
  2. Sara

    Io sono un eterna sognatrice e tu con le tue belle parole mi hai fatto veramente sognare. Gli abiti da sposa per me sono sempre dei grandi capolavori è quello che tu hai scelto ti sta d’incanto,tanti auguri!

    Rispondi
  3. Meggy Fri

    Ale sei un sogno…gli abiti ti stavano tutti divinamente bene, dal vivo è stato ancora più emozionante vederti con questi capolavori e vedere negli occhi la tua emozione. Direi che il primo ha fatto battere subito il tuo cuore e anche il mio, in effetti di una bellezza incantevole, il secondo anche rientra molto nelle mie corde così principesco che fa sognare la favola…E vabbè, tu che dire, una modella bellissima!!!

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata