“Batti il cinque!” … questo è il classico gesto di intesa e approvazione tra due persone, colpendosi la mano e sottolineando il fatto di avercela fatta insieme.
Vi starete domandando di cosa sto per parlare … Beh oggi voglio parlarvi di una lodevole iniziativa lanciata da KIABI in collaborazione con HUMANA People to People Italia Onlus.
La campagna si chiama, non a caso, “Give  me  5  for charity”. Recandosi dal 18 aprile al 31 maggio nei negozi KIABI, portando  i  propri abiti inutilizzati si contribuirà a rinnovare completamente il  guardaroba  di bambini  e  ragazzi  ospitati  all’interno della comunità di FATA Onlus. FATA, Famiglie Temporanea Accoglienza, è una comunità che accoglie bambini e ragazzi che hanno subito maltrattamenti o abbandono. I piccoli ospiti di questa struttura, oltre alla ospitalità, riceveranno tutto il supporto educativo e l’aiuto psicologico di cui hanno bisogno.

Tutti i ragazzi, grazie agli abiti raccolti, riceveranno un kit personalizzato  costruito  proprio  per  loro,  un vero  e proprio regalo da parte di tutti i clienti KIABI. I kit solidali includono due cambi completi con biancheria intima nuova donata da KIABI. L’iniziativa ha coinvolto 21 punti vendita KIABI, leader francese della moda a piccoli prezzi e rinomata per l’ottimo rapporto qualità prezzo dei loro capi.
Per ringraziarci di questa buona azione Kiabi ci regala un buono spesa di 5 euro  (da spendere su una spesa minima di 45 euro sulla nuova collezione dal 18 aprile all’8 giugno 2017), ogni 5 capi consegnati.

Una bellissima iniziativa: donando i nostri abiti usati e che ormai non utilizziamo più, possiamo dare un aiuto concreto a chi è meno forunato.

Cerca il punto vendita Kiabi più vicino e porta lì i tuoi vestiti, hai tempo fino al 31 maggio.




Post correlati

13 Risposte

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata