Come è noto WhatsApp ha avuto un tale successo che è arrivata a sfiorare il miliardo di download e quindi anche di utilizzatori e a essere acquistata anche da Facebook, che ha intuito l’enorme potenziale. Grazie alla possibilità di comunicazione illimitatamente e in modo gratuito (a parte la cifra irrisoria richiesta di 89 cent da pagare all’anno).
Di fatto ha cambiato radicalmente l’utilizzo dei cellulari, dello smartphone e dell’ iPhone, annullando quasi del tutto l’uso degli sms.
L ‘app quindi ha certamente una grande utilità ma in certi casi di rivela invadente e potrebbe disturbare le quotidiane attività, prime fra tutto il lavoro, con le continue notifiche che arrivano dai propri contatti.
Di seguito quindi vi illumineremo come fare per disattivarle definitivamente o solo in parte.
Naturalmente, una volta disattivate le notifiche, dovrete comunque entrare nell’app per controllare i vari messaggi ricevuti.

Come disattivare le notifiche
Per eseguire l’operazione di disattivazione delle notifiche su WhatsApp dovrete accedere all’interno dell’applicazione e cliccare sulla voce “impostazioni”.
Di solito questa sezione si trova nella parte basse, sulla destra del display.
Vi appariranno diverse voci che riguardano le notifiche e, nello specifico, quelle per disattivare i messaggi per l’arrivo delle notifiche stesse, che provengono dai gruppi, ma anche riguardo alla possibilità di vedere l’anteprima, che di solito appare prima di aprire i messaggi di WhatsApp e che fa intravedere solo una parte di essi.
Per disattivare invece sia i suoni che la vibrazione legata alla ricezione stessa delle notifiche, che in definitiva è la parte che più disturba mentre si è impegnati a fare altro, basta accedere alla sezione “in-app” e cliccare alla voce “nessuno”.
Quella appena illustrata è la procedura generica che va seguita per i dispositivi portatili (sia smartphone che tablet) che sono provvisti di un sistema operativo Android.

Procedura per disattivale le notifiche su un iPhone

La differenza con gli smartphone e i dispositivi Android è solo nei passaggi della procedura, che per l’iPhone sono di più.
Anche in questo caso bisogna accedere alle impostazioni, non dell’app ma dello stesso iPhone.
Passate quindi a fare tap alla voce “notifiche” e solo ora potete aprire WhatsApp dalla sua icona.
Dopo questi semplici passaggi vi apparirà una pagina con tutte le opzioni per disattivare le notifiche.
Le voci che leggerete saranno relative alla disattivazione delle varie opzioni di notifica, quindi “consenti notifiche”, “suoni, mostra in centro notifiche”, “vedi blocco schermo”, “icona badge app”.
Anche in questo caso dovrete cliccare sulla voce “nessuno” per eliminare gli avvisi.

Procedura per eliminare solo le notifiche dei gruppi

Naturalmente non è detto che dobbiate eliminare tutte le notifiche, se questo non rientra tra le vostre esigenze.
Se invece avete necessità di eliminare soltanto quelle che provengono dai vari gruppi, esiste un’ulteriore procedura che potete seguire.
Basta dunque accedere tramite l’applicazione al gruppo di cui intendete annullare le notifiche.
Cliccate sul nome dello stesso gruppo e accedete all’interno delle informazioni relative allo stesso.
Sarà sufficiente cliccare sulla voce “silenzioso” per la disattivazione.
Subito dopo avrete la possibilità di scegliere tra 3 opzioni relative alla durata nel tempo di questa funzione silenziosa delle stesse notifiche, che sarà di 8 ore, di una settimana o fino a un anno. Scegliete quella che preferite e vi sarete liberati da questa incombenza.
Naturalmente, se delle notifiche vi disturba soltanto il suono o la vibrazione, basta accedere nelle impostazioni dei singoli smartphone, iPhone, o tablet per modificare le proprie preferenze.
Se cosi non fosse sufficiente si possono eliminare gli alert sonori anche dalla stessa app, sempre nella sezione delle impostazioni.

Marco

Post correlati

49 Risposte

  1. The AnarChic

    oooohhh qiesto sì che mi è stato utile… ero iscritta ad un gruppo (da cui farebbe brutto se mi togliessi) che mi sta inondando di notifiche!!!! oooohhh evviva! che liberazione!
    Un abbraccio
    Valentina Astorino e Eva Sabin The AnarChic

    Rispondi
  2. Ale

    Grazie per questi consigli!!
    Un bacione,
    Ale
    Nuovo post da me: fashionteenagerss.jimdo.com/2015/10/01/stella-jean-fashion-show-mfw/

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata